Solo le grandi persone costruiscono le grandi aziende.

Dopo le vacanze estive è il momento delle analisi e come ogni anno, ecco arrivare puntuale, l’ ispirazione per tirare le somme di quanto è stato costruito in questo primo periodo del 2017. Dati alla mano, non ci si può che rendere conto che il duro sacrificio di questi primi mesi, si trasforma oggi in un’immensa soddisfazione, di fronte ad una crescita aziendale a doppia cifra, motore primario per un solido ed imminente domani.

Dopo l’ entusiasmo, doveroso, mi chiedo sempre… 

“Come è stato possibile? Di chi è il merito?”

Beh, che ci crediate o meno, lo devo ancora capire bene. Quello che sicuramente so è che senza una squadra affiatata, come la nostra, difficilmente si riescono a raggiungere questi risultati. Ed allora, visto che nella fretta della chiusura estiva qualcuno si è perso di vista, quale migliore occasione, “a bocce ferme”, per ricordare e ringraziare i singoli componenti della nostra squadra?

Non posso certo elencarli tutti, rischierei di dimenticare qualcuno. Sono inoltre convinto che scorrere un elenco di nomi sia un conto, ma vederli di persona faccia tutto un altro effetto.

Sicuramente mancherà qualcuno, mi scuso in anticipo, sia alcuni dei nostri collaboratori, gli ultimi arrivati, che nella prossima foto non mancheranno, e soprattutto, importantissimi, tutti i nostri clienti e fornitori, che ci aiutano ogni giorno a portare avanti ciò che abbiamo in testa e che ogni giorno ci danno gli stimoli e le energie per continuare a percorrere il sentiero che abbiamo tracciato.

Se siamo arrivati fino a qui non è certo merito del caso e tanto meno della fortuna.

GRAZIE

" Tutto ciò che siamo è il risultato di ciò che pensiamo "

— Fadini Alessandro, Temporary Manager

Più di 25 anni fa è nata un’idea e ogni nostro collaboratore l’ha sposata e se ne è reso partecipe.

Oggi il risultato è davanti agli occhi di tutti, lì, scritto nero su bianco.

Non mi resta che dirvi…